Combai Vertical

Combai Vertical

La camminata Combai Vertical vi porterà dal centro di Combai a 395m slm, incastonato tra le colline del Prosecco e del Verdiso e, attraverso il bosco di castagni e poi bosco misto di carpini, faggi, abeti… fino a quota 1325 presso il rifugio Posa Puner. L’ obiettivo è di farvi percorrere le Malghe ed i bivacchi del massiccio del Monte Cesen fino a Malga Mont attraverso la dorsale delle Prealpi.
Si sale in Combai Vertical lungo il sentiero 992 denominato ‘Troi de la Rota’ , per la storica sorgente di acqua fresca che si incontra verso la salita.Dalle radure si domina la piana del Piave fino al Montello. La prima tappa è la curva panoramica che apre verso la Vallata, con i laghi e verso le colline del Prosecco. Si sale verso nord attraverso la vecchia mulattiera denominata ‘Troi dei Cavai’, ci si addentra nel bel bosco di faggi e si giunge a Forcella Mattiola, che incrocia il noto sentiero TV1 che va dal Grappa al Cansiglio. Da qui si prosegue per il Rifugio Posa Puner da dove è possibile spaziare con lo sguardo dalla Laguna di Venezia ai Colli Euganei ed anche oltre. Al Rifugio Posa Puner ci si può ristorare oltre che alloggiare. Sono tre ore di buon cammino in pendenza costante.
Quindi si prosegue per Malga ai Pian, provvista di bivacco-la selvaggia Val Pissador ricca di flora e fauna-la graziosa casera Bivacco Beta: tra questi edifici ci si accampa per la notte. Il giorno successivo si raggiunge Malga Mont, che ha un attiguo bivacco. Qui la simbolica visita alla Croce del Monte Prenduol che sovrasta la vallata. Si ridiscende, quasi un parallelo di Combai Vertical, lungo il sentiero 989 fino al Santuario del Carmine quindi attraverso il Troi della Poia si ritorna a Combai.
Le varianti sono moltissime, per persone più allenate e meno allenate…